Parte il tanto atteso Mantra Madre Tour 2016

Leggi il comunicato in formato pdf: Mantra Madre Tour

MANTRA MADRE TOUR 2016

May peace prevail on earth!

Vi è un filo d’oro che lega insieme la conoscenza rivelata delle origini alle tradizioni esoteriche e spirituali dei popoli, fino alla psicologia del profondo.
Il Mantra Madre è questo filo d’oro il cui valore è inestimabile.

Peace PoleLa conoscenza del Mantra Madre svelata in un evento unico, per la prima volta in molte città italiane! 

Conoscere il Mantra Madre è una rivoluzione individuale e interiore destinata a manifestarsi in un cambiamento globale

Cos’è il Mantra Madre?

Quella del Mantra Madre è anche detta tradizione del riassorbimento del reale o del ritiro delle proiezioni.
Le pratiche del Mantra Madre, infatti, hanno la grande capacità di consentire a chi le esercita di “fare anima”. Con questa espressione intendiamo l’abilità di riconoscere che gli eventi che ci accadono sono sogni, proiezioni, immagini animiche, istintuali: noi proiettiamo ciò che abbiamo dentro ed abitiamo le nostre immagini. L’anima è l’atto stesso dell’immaginare.

Riassorbire il reale significa prendere ogni persona, cosa, luogo ed evento con il quale siamo mai venuti a contatto e riportarlo alla sua reale natura, che è immagine, sogno, apparizione. Poi significa scoprirsi sognatori del sogno e cessare di essere vittime degli eventi.

Qual è lo scopo del Mantra Madre?

Gli scopi del Mantra Madre sono molteplici, riassorbire il reale e ritirare le proiezioni, ristabilire il patto tra uomo e natura, celebrare il matrimonio mistico con il proprio sposo, la propria sposa sotterranea/celeste, cioè riunificare tutti gli opposti, sciogliere la programma inconscia che impedisce una vita piena e appagante.

Nella tradizione del Madre Madre tutto ciò si fa in modo quasi del tutto automatico. Il grande yogin Sri Aurobindo definiva “potere automatico” la capacità della vibrazione di un mantra – che è un nome, una frase, una parola o una sillaba mistica – di penetrare nel corpo, in quella che lui stesso definiva “mente delle cellule”, e di realizzare in tali profondità l’intenzione di cui esso è messaggero. Il Mantra Madre porta in sé l’intenzione dell’eudaimonia – che viene altresì definita matrimonio mistico o nozze alchemiche – e del risveglio. Percepire il buon daimon, il proprio compagno invisibile, e unirsi ad esso in un sodalizio erotico, cioè creativo -in quanto l’eros è l’energia creativa della vita- questo è lo scopo delle pratiche della tradizione del Mantra Madre.

Nella tradizione del Mantra Madre sono conosciuti, oltre al Mantra Madre propriamente detto (MM), altri mantra, come il cosiddetto Mantra Egizio (EM) che riguardano aspetti precisi dell’eudaimonia. Il Mantra Egizio, per esempio, concerne la trasmutazione del rapporto con il denaro, l’abbondanza e la fertilità.

Cosa si riceve durante i seminari?

Con il Mantra Madre puoi “riassorbire il reale”, liberarti dalla prigione del  materialismo e dell’oggettività delle cose e divenire maestro degli eventi, anziché esserne la vittima.
Il percorso di conoscenza del Mantra Madre si articola in due seminari, detti del “Diamante” e del “Fulmine”, alla conclusione dei quali si diviene “Portatori del Mantra e si ha una conoscenza completa degli insegnamenti”.
Successivamente è possibile ricevere l’iniziazione a Custode, che viene impartita una sola volta all’anno a Edimburgo e abilita a trasmettere ad altri i preziosi insegnamenti ricevuti.

Durante l’iniziazione del Fulmine, oltre a conoscere il Mantra Madre propriamente detto, apprenderai potenti rituali di auto-guarigione e di guarigione, fisica, emotiva, mentale e spirituale, che porteranno energia, gioia, piacere e creatività nella tua vita.

Durante l’iniziazione del Diamante, oltre a conoscere il Mantra Madre propriamente detto, apprenderai gli “esercizi spirituali del mattino e della sera”, potentissime pratiche di ritiro delle proiezioni o riassorbimento del reale per una vita all’insegna della libertà, della creatività e della gioia. Praticando regolarmente gli “esercizi spirituali del mattino e della sera” ti ritroverai “sveglio”, libero dall’inganno dell’oggettività delle cose, capace di sognare consapevolmente un mondo nuovo.

Non può esistere una guarigione individuale che non sia parallelamente una guarigione del pianeta. La sensazione di essere finiti e chiusi in noi stessi è del tutto ingannevole e fonte di sofferenza. È il tempo, questo, della ecologia profonda.

Cliccando sul link seguente andrai alla pagina del sito di Macrolibrarsi dove potrai iscriverti alle Iniziazioni al Mantra Madre nella data e nella città che preferisci.

MANTRA MADRE TOURMantra Madre Tour

Mantra Madre, la tradizione del matrimonio mistico e del risveglio

Deprogrammazione e Intimizzazione
Intervista a Selene Calloni Williams di Silvia Turrin

Elefante

Secoli di segretezza e di tradizione strettamente orale, poi, nel 2011, con il consenso dei Maestri, Selene Calloni Williams inizia da Edimburgo (non è certo un luogo scelto a caso) la diffusione della ancestrale tradizione del Mantra Madre. Lei stessa è Maestra del Mantra Madre e si fa carico di rappresentare la diffusione di questa antica tradizione in Europa. Recentemente Selene Calloni ha pubblicato il libro  “Mantra Madre” con Edizioni Mediterranee. In pochi giorni il suo libro è schizzato in cima alle classifiche dei libri più venduti. C’era una grande attesa intorno a questo libro.
La tradizione del Mantra Madre trasporta un segreto che è nel cuore di tutte le grandi religioni dei popoli e nell’alchimia: il matrimonio mistico o nozze alchemiche. Il tema è estremamente affascinante e spiega il grande successo del libro.

luna

“È possibile”, chiedo all’autrice, “esporre in sintesi per i nostri lettori che cosa è il matrimonio mistico?”

“È il sodalizio, l’unione profonda d’amore con tutto ciò con cui siamo in relazione. Il mondo può essere una valle di lacrime oppure la “valle del fare anima”, come lo definì Keats (partendo da un’idea già espressa da Blake), in cui esistere è una esperienza di gioia immota, la gioia che non si perde mai.
Se tutto ciò con cui sei in relazione, persone, luoghi, eventi e persino cose sono uniti a te in un rapporto erotico, cioè creativo, la gioia è il normale stato d’essere, lo stato naturale, e il successo in ciò che fai arriva sempre, perché sei capace di farti ispirare, hai fiducia, sei aperto, e non hai paura.
L’amante mistico è nell’anima di tutte le persone e di tutte le cose. É una entità complessa, come un ologramma o un frattale, in cui l’uno è nella molteplicità e la molteplicità nell’uno. Persone, cose, eventi, sono maschere (la parola “persu” in etrusco significava “maschera”) che la divinità indossa per relazionarsi con te in un rapporto d’amore creativo e in molteplici aspetti che possiamo definire dei o spiriti.

Continua a leggere

Sogno

Non importa in che situazione ti trovi, se avrai la prontezza di ricordare a te stesso che stai sognando, tutto intorno a te cambierà all’istante. Se ti trovi in una condizione difficile in cui ti pare che gli eventi ti opprimano, ricorda che tu sei il sognatore del sogno. Se la realtà circostante è troppo dura, densa, pesante, urla dentro di te: “Sto sognando, sto sognando, sto sognando!”, e continua a ripetere questa affermazione che è una formula psichica della creazione immaginale.

Tratto da “Mantra Madre, la tradizione e le pratiche segrete del matrimonio mistico e del risveglio”

Flying Christmas Star with snowflakes and bright light