La paura dell’anima e l’esistenza del dolore

La paura dell’anima è la ragione della esistenza del dolore. Sperimentare il corpo come veicolo di puro piacere, di amore incondizionato, di unione cosmica è possibile ed è la ragione per la quale il corpo esiste.”

Tratto da “Mantra Madre, la tradizione e le pratiche segrete del matrimonio mistico e del risveglio.

Risveglio